Finora ti ho sempre detto che mi occupavo di media, ma in questo video ti confesso il mio vero lavoro!

(E ti mostro Anche il modo per far piangere lacrime amare a satispay).

Riproduci video

Cosa Troverai nel video

3 Problemi

Un'unica soluzione

1 Proposta (folle!)

Ripensare il marketing di ScuolaPay

un modo nuovo per "fare notizia"

Fin dal 2017 hai “annunciato” l’uscita di ScuolaPay, come un’app per fare collette e pagamenti a scuola. Nel 2020 però la scuola è CAMBIATA e cambierà ancora a settembre, quando riaprirà con le nuove regole COVID. Il modo giusto per ripresentare ScuolaPay è raccontarla come “l’app per la NUOVA scuola del post-pandemia”. Senza contatto, senza contagi, agile e flessibile. Un’applicazione specializzata per il nuovo corso della scuola.

L'influencer più importante? TU!

Per presentare ScuolaPay come la NUOVA soluzione per i pagamenti digitali DELLA SCUOLA, in modo da: 

  1. sbarrare la strada a Satispay e alle altre APP per collette e pagamenti
  2. Rendere i présidi fieri dell’adozione di ScuolaPay (chi la adotta è innovativo).

è necessario che qualcuno, autorevole e specializzato, faccia da portavoce. E chi è più autorevole, esperto e specializzato di te, che da anni ti occupi di collette e pagamenti online? 

Dicono di me

(Per il marketing)

La collaborazione con Ferrero Comunicazione è stata proficua, abbiamo ottenuto una maggior visibilità sulla stampa e abbiamo impostato una strategia marketing più efficace. Insieme abbiamo innovato la nostra comunicazione.
In questo anno di lavoro insieme la cosa che mi ha colpito maggiormente di Ferrero Comunicazione è stata la loro capacità di cogliere sin da subito il focus della questione individuando le soluzioni migliori da attuare..
Riccardo Cavallitto
Dir. Marketing Bemoov
La scelta sull’agenzia Ferrero è avvenuta dopo aver visto molte altre realtà, ma Marco fin da subito ci è parsa una persona in grado di focalizzare bene la mission di un’azienda, di capire subito il suo identikit e cosa sottolineare e raccontare e il modo migliore per farlo.

Se non raggiungo i risultati stabiliti, in 6 mesi, lavorerò per te GRATIS per altri 12!