Paura di lasciarmi la mail? Lo so che succede, ma permettimi di SPIEGARTI come la userò.

girl&pcQuando qualcuno, su un sito, ci chiede di lasciargli la nostra email, non lo facciamo mai volentieri. Ci chiediamo sempre cosa ne farà, a chi la cederà, quante email di spam riceveremo e così via.
Siamo stati abituati da troppo tempo a essere “fregati”. Dopo aver lasciato l’email per accedere a un servizio che magari ci serviva (un antivirus, un acquisto online, l’iscrizione a un corso, ecc.) ci siamo ritrovati la casella di posta “intasata” da messaggi assurdi.
Allungamenti del pene, “truffe alla nigeriana” (ricordi? Il personaggio famoso – figlio dell’ex presidente del Congo o fratello del latifondista dello Zimbabwe o cose così – che non riusciva a sbloccare il suo conto in banca e che si riprometteva di darti metà dei soldi se gli avessi fatto da prestanome e gli avessi anticipato le spese legali!), offerte superscontate, ecc. E’ successo anche a me ed è stata una gran noia. Anche se adesso i filtri antispam sono migliorati, comunque è tuttora una perdita di tempo.

Bene, lascia che ti dica subito che, se mi lasci la tua mail,
CON ME NON SUCCEDERA’ NIENTE DI TUTTO QUESTO.

Ti spiego perchè:
PRIMO: Conserverò il tuo indirizzo email in un database ASSOLUTAMENTE SICURO!!
Io uso, per mandare le mie newsletter (una, al massimo due al mese, e pure molto utili…ma di questo parliamo più avanti) il software Mailchimp. E’ il più grande e famoso programma di mailing che esista su Internet e ha fatto della sicurezza e della tutela della privacy uno dei suoi maggiori punti di forza. Se io violassi qualche norma, loro mi butterebbero fuori. Ne va della loro credibilità. 

SECONDO: La tua mail sarà trattata in totale conformità alla Legge sulla Privacy 196/2003.

TERZO: Potrai cancellarti in qualsiasi momento con 1 solo e semplice click. Il link per cancellare la tua email dalla lista è in fondo a tutte le mie newsletter. NESSUNA ESCLUSA.

Ok ok, riconosco che queste sono le solite frasi di contorno che trovi su ogni portale, sito, blog che c’è in giro. “Tutto bello“, starai pensando, “ma io leggo ‘ste cose tutte le volte e poi mi ritrovo comunque sempre la posta piena di spam e non so a chi dire grazie!

TI CAPISCO! Ma lascia che ti spieghi ESATTAMENTE cosa succede ai tuoi dati una volta inseriti! Continua a leggere.

Innanzitutto non stai dando la tua email a un sito anonimo, amministrato da chissà chi, chissà dove. 
Stai dando la tua email solo A ME! La mia foto è qui sopra a destra, io mi chiamo Marco Ferrero e abito a Torino e il mio indirizzo è nella sezione “contatti” e sarò solo io a sapere che ti sei iscritto. Se hai dubbi, richieste o curiosità, puoi contattarmi in qualsiasi momento. Scrivendomi, telefonandomi o anche venendomi a trovare di persona. Insomma, sono una persona “vera”, non una “macchina” automatica che manda fuffa online.

Ci tengo a spiegartelo, perché sia nei miei confronti che sopratutto nei tuoi, rinunciare alla possibilità di continuare a conoscerci solo per una “paura” infondata che la tua mail venga “usata” in malo modo, non è giusto!

Si, ok, Marco, la mia mail sarà anche al sicuro, ma…COL CAVOLO CHE TE LA LASCIO! Poi chissà quante volte al giorno mi scrivi! E di sicuro cercherai di vendermi qualcosa, di propormi delle promozioni, di farti dare dei soldi o farmi sentire impegnato a comprare! 

Ebbene…NO. Lo so come succede sugli altri siti. Anche io sono a mia volta iscritto in qualche blog, forum, ecommerce: si lasciano i propri dati, poi arrivano mille mail, poi si passa alle telefonate…
Be’ qui NON è così.

La MIA comunicazione con te non sarà MAI invadente.
MAI e poi MAI! E su questo ti do la mia parola!

Invece ti invierò – gratis e senza nessun impegno – al massimo DUE VOLTE AL MESE una newsletter studiata apposta per poter essere letta in non più di 2 minuti, con gli aggiornamenti del blog e delle prove reali dei miei metodi:  Consigli gratuiti su come gestire i tuoi rapporti con i media; indicazioni su come far parlare di quello che fai sui giornali, i siti, la radio e le tv; segreti  per scrivere i tuoi testi in maniera efficace, ecc.

Gli stessi consigli e servizi che do ai miei clienti, che mi pagano profumatamente. A te però li darò gratis, se ti iscriverai (okay, saranno un po’ più “light” di quelli che do ai miei clienti, che mi pagano. Quelli sono personalizzati sui loro obiettivi, più specifici e approfonditi, ovviamente. Ma il “succo” sarà comunque lo stesso).

Non proverò a mentirti e a insultare la tua intelligenza, dicendo che lo faccio solo per “bontà d’animo”.
No, a me interessa che tu scopra quanto può essere utile a te e alla tua azienda quello che faccio (l’Ufficio Stampa). Ma non proverò MAI a venderti nulla!

Vedi, io penso che se riuscirò a dimostrarti, a farti “toccare con mano” che quello che faccio e che spiego può davvero aiutarti a far crescere la tua azienda, a trovare più clienti con meno fatica e a battere i tuoi concorrenti, prima o poi – magari quando i miei consigli ti avranno fruttato qualche soldo – deciderai di rivolgerti a me e alla mia agenzia per fare un “passo in più”.
Quindi, con quello che ti scriverò nella mia newsletter, intendo darti gli strumenti per provare da solo la reale utilità delle media relations (l’Ufficio Stampa, detto in inglese).
Poi lascerò che sia tu a valutare quando e se sarà il caso di “fare un passo in più” e rivolgerti direttamente a me e al mio staff.  Lo deciderai tu, liberamente. Io non cercherò mai di venderti nulla. (scusa se te lo ripeto, ma voglio che sia ben chiaro).

Ok? Ci sei fin qui? Allora lascia che ti riassuma ancora una volta tutte le mie promesse:

L’inserimento dei tuoi dati non sarà una cosa né VINCOLANTE, né tanto meno INVASIVA. Hai la mia PAROLA!
Quando vorrai cancellarti potrai cancellarti.
Quando vorrai non ricevere più nulla non riceverai più nulla.
Quando deciderai di non seguirmi più, sarai accontentato.

NESSUNO CERCHERÀ DI VENDERTI QUALCOSA.
NESSUNO TI CHIAMERA’ MAI.
NESSUNO TI MANDERA’ SPAM.
NESSUNO INVADERA’ MAI IL TUO SPAZIO.
NON RICEVERAI MAI e POI MAI SPAM. (lo ripeto, così è proprio ufficiale).

Spero che sia tutto chiaro, ma se hai ancora dei dubbi, contattami.

Se poi l’argomento non è di tuo interesse amici come prima, nessuno vuole convincerti che questo sia un settore, un argomento che per forza debba piacerti!
Ma…dico MA, se hai la voglia di sapere di più sulla comunicazione, capire come funziona l’informazione, scoprire come puoi usare i media a vantaggio della tua azienda, per riprenderti i clienti che i tuoi concorrenti che “urlano più forte” ti stanno sottraendo e imparare gratis a usare le media relations, che sono considerate il più potente strumento di marketing che esista, allora seguimi.

Non permettere che la paura, l’ansia del lasciare i tuoi dati, ti blocchi, perché hai la mia parola d’ONORE (che parolone lo so, ma non ho trovato nessun sinonimo che avesse lo stesso effetto!!) che mai e poi MAI sarai invaso da CAZZATE!   (eh! Quando ce vò, ce vò! Lasciamelo dire giunti a questo punto!!).

Okay? Allora concludo.

GRAZIE in primis per aver letto tutto questo articolo.

E GRAZIE due volte se vorrai darmi fiducia.
Se hai deciso che puoi fidarti di me, non dirti “lo farò domani”, o “Ok, poi lo faccio”.
Mentre aspetti, ti perderai magari delle indicazioni che potrebbero essere fondamentali per la tua azienda. Lascia la tua mail subito, qui sotto e comincia subito a far vedere chi sei! Se hai paura di agire d’impulso, a farlo adesso, dopo aver letto tutta ‘sta pappardella…non temere!
Ti arriverà una richiesta di conferma all’indirizzo che lascerai, e potrai sempre decidere di non confermare la tua iscrizione, se nel frattempo avrai cambiato idea. Ma ti invito a non farlo, per il bene della tua azienda e perchè butteresti via una chance di successo, che potrebbe cambiarti la vita!

[optin_box style=”14″ alignment=”center” disable_name=”Y” email_field=”email” email_default=”Scrivi qui la tua mail.” integration_type=”mailchimp” double_optin=”Y” thank_you_page=”http://www.ufficiostampatorino.com/thank-you-page-newsletter/” list=”ce51e6c412″ name_field=”FNAME” name_default=”Enter your first name” name_required=”Y” opm_packages=””][optin_box_field name=”headline”]Sono riuscito a rassicurarti? E allora iscriviti adesso! [/optin_box_field][optin_box_field name=”paragraph”]PHA+TGFzY2lhwqBsYSB0dWEgZW1haWwgcXVpIHNvdHRvIHBlciBpc2NyaXZlcnRpIGFsbGEgbmV3c2xldHRlciBjaGUgdGkgc3ZlbGVyw6AgaSBzZWdyZXRpIGRlbGzigJlVZmZpY2lvIFN0YW1wYSE8L3A+Cg==[/optin_box_field][optin_box_field name=”privacy”]Non sei ancora del tutto convinto? Qui c’è la mia privacy policy[/optin_box_field][optin_box_field name=”top_color”]undefined[/optin_box_field][optin_box_button type=”0″ button_below=”Y”]Clicca qui per inviare![/optin_box_button] [/optin_box]